Hyundai Motorsport: rinnovo dei contratti per Neuville e Tänak

  • Hyundai Motorsport ha annunciato un’estensione pluriennale a partire dal 2022 dei contratti con Thierry Neuville e Ott Tänak, suoi attuali piloti del Mondiale Rally WRC
  • I nuovi contratti dei piloti confermano l’impegno di Hyundai Motorsport nel WRC, assicurando stabilità e continuità per il futuro
  • Entrambi i piloti giocheranno un ruolo cruciale nello sviluppo della nuova vettura Rally1 per l’imminente inizio dell’era ibrida del WRC

- Hyundai Motorsport ha firmato l’estensione pluriennale dei contratti con Thierry Neuville e Ott Tänak, i suoi attuali piloti del FIA World Rally Championship (WRC).

Così, il belga e l’estone rimarranno con la squadra anche oltre il 2021.

L’annuncio porta con sé un’ulteriore conferma della volontà di Hyundai Motorsport, due volte campione del mondo costruttori, di continuare a lottare nel WRC in futuro portando avanti il lavoro con due dei più talentuosi e veloci piloti del campionato.

Neuville – attualmente al secondo posto della classifica piloti 2021 – ha giocato un ruolo fondamentale nella costruzione del programma Hyundai Motorsport WRC nelle passate sette stagioni e ha aiutato il team a raggiungere molti traguardi importanti, dalla prima vittoria al Rallye Germania del 2014 fino ai due titoli costruttori consecutivi nel 2019 e 2020, conquistando un totale di 13 vittorie dal suo debutto in squadra. Il belga ha costruito delle solide fondamenta come parte integrante di tutte le diverse ere di Hyundai Motorsport nel WRC, partendo dalla prima generazione di Hyundai i20 WRC fino all’attuale Hyundai i20 Coupe WRC.

Unendosi a Hyundai Motorsport nel 2020 come Campione del Mondo in carica, Tänak ha fatto segnare una memorabile vittoria nel rally di casa sua in Estonia e altri tre risultati a podio, unendosi al successo della squadra e al secondo titolo costruttori nel 2020. L’estone ha ottenuto la sua prima vittoria nel 2021 all’Arctic Rally Finland, disputato a febbraio, con una vittoria decisiva alla testa del doppio podio firmato Hyundai al nuovo evento WRC finlandese.

La conferma già a maggio dei contratti dei piloti permette alla squadra di Alzenau di sviluppare efficacemente la nuovissima contendente per l’era ibrida del WRC. Il prototipo, basato su Hyundai i20 N stradale, entrerà a breve in fase di test.

La mia intenzione era di continuare l’avventura nel World Rally Championship con Hyundai Motorsport e sono felice di aver firmato un contratto pluriennale con la squadra, che è diventata la mia seconda famiglia. Oltre al fatto che mi trovo molto bene con loro, la loro determinazione e il loro obiettivo di vincere mi hanno convinto a continuare questo viaggio fantastico che abbiamo incominciato insieme più di sette anni fa. Inoltre il loro approccio e la loro ambizione riguardo alle nuove sfide che arriveranno l’anno prossimo, con il nuovo regolamento ibrido del WRC, è molto promettente. Amo il rally e non son pronto a fermarmi! L’ho sognato fin da bambino e grazie a Hyundai e alla mia forte motivazione, dedizione e determinazione continuerò a dare il mio meglio!

Thierry NeuvillePilota Hyundai Motorsport

Sono molto felice di firmare un nuovo contratto con Hyundai Motorsport dal 2022. A partire dal 2020, abbiamo condiviso momenti speciali insieme, così come abbiamo affrontato tempi più duri. Negli ultimi due anni ho visto la dedizione e la voglia di vincere del team e sono sicuro che ognuno di noi continuerà a spingersi oltre i limiti. Stiamo entrando nella nuova era del WRC, con l’introduzione del regolamento ibrido, il che vuol dire che tutti partiranno da un foglio bianco. Hyundai Motorsport ha una grande conoscenza ed esperienza nell’ambito delle tecnologie ibride ed elettriche, che giocherà un ruolo importante nello sviluppo della nuova Rally1. Non vedo l’ora di iniziare la nuova era del WRC, ma abbiamo ancora un lavoro da portare a termine quest’anno: assicurarci di concludere nella miglior maniera possibile con l’attuale generazione di vetture WRC.

Ott TänakPilota Hyundai Motorsport

Il Team Principal Andrea Adamo ha aggiunto:

Siamo contenti di estendere la nostra relazione con Thierry e Ott oltre al 2021 con contratti pluriennali. La conferma di questi due talentuosi piloti per il futuro ha dimostrato ancora una volta la nostra continua determinazione ed ambizione per il successo nel World Rally Championship, e sottolinea nuovamente l’impegno di Hyundai per questa serie nel momento in cui si appresta ad entrare nella sua nuova era ibrida dal 2022. Entrambi hanno dimostrato di essere ambasciatori eccezionali del brand e del team, e vorrei ringraziare Thierry per la sua fedeltà a Hyundai Motorsport dal 2014 e Ott per la fiducia dimostrata in noi e nel nostro lavoro – siamo davvero lieti di continuare a collaborare con loro oggi e negli anni a venire. Inizieremo presto la fase cruciale di test per la nostra nuova contendente Rally1 del 2022, e insieme a Thierry e Ott potremo eseguire un piano di prove efficace. Non possiamo inoltre dimenticarci che abbiamo ancora del lavoro da fare quest’anno e dobbiamo concentrarci sui nostri obiettivi del 2021 mentre pensiamo al 2022 e oltre.

Andrea AdamoTeam Principal Hyundai Motorsport