Hyundai Motorsport inizia i preparativi per la 24 Ore del Nürburgring

  • Hyundai Motorsport parteciperà con una Elantra N TCR all’evento NLS in programma questo fine settimana, mentre iniziano i preparativi per difendere il titolo di categoria TCR alla 24 Ore del Nürburgring di maggio
  • Vincitori lo scorso anno, Manuel Lauck e Marc Basseng condivideranno l’auto nella gara di quattro ore sulla versione più corta del circuito del Nürburgring GP, combinato con il Nordschleife
  • Il completamento della squadra per la 24 Ore continuerà con l’ingresso di una coppia di auto per le sei ore di qualificazione della N24 all’inizio di maggio, con la line-up completa che verrà annunciata poco prima dell’evento

- Hyundai Motorsport tornerà alla 24 Ore del Nürburgring in questa stagione per difendere la vittoria nella categoria TCR conquistata nel 2021, con la partecipazione di due auto all’evento del 26-29/05.

La preparazione del team per la 50ª edizione della sfida di resistenza di Nordschleife inizierà questo fine settimana al secondo round del campionato Nürburgring Langstrecken-Serie (NLS), in occasione del quale verrà schierata una Elantra N TCR con i piloti Manuel Lauck e Marc Basseng.

Entrambi i piloti tornano in pista dopo aver fatto parte della formazione vittoriosa nella 24 Ore del 2021. Condividendo la Elantra N TCR con Moritz Oestreich, si sono assicurati la prima vittoria nella classe TCR nel celebre evento grazie a una formidabile doppietta, seguita dalla i30 N TCR con un impressionante 32° e 33° posto. La coppia ha finito un giro completo di 25 km davanti al loro concorrente di categoria più vicino, in una gara che è stata interrotta durante la notte a causa della nebbia fitta sopra la sede dell’Eifel. La vittoria è stata la prima di Hyundai Motorsport da quando è entrata nella categoria TCR della gara nel 2018, sebbene almeno uno dei membri della squadra sia sempre salito sul podio in ogni edizione.

Nonostante questo successo pregresso, il team Hyundai Motorsport conosce bene le sfide della pista e della gara. La partecipazione all’evento NLS consentirà agli ingegneri e ai piloti di avere i loro primi giri sul circuito in questa stagione, presentando una prima opportunità per iniziare a lavorare sul set-up e sulla strategia necessaria per ottenere un risultato importante nella 24 Ore.

Il successo nella prova di resistenza su questo circuito unico e impegnativo è stato a lungo un obiettivo importante per il dipartimento Customer Racing di Hyundai Motorsport. La vittoria al Nürburgring è un modo estremamente efficace non solo per promuovere il suo lavoro, mostrando le potenzialità delle auto Hyundai ai fan, ma anche per dimostrare la perfetta combinazione di prestazioni e affidabilità dei modelli TCR del produttore ai potenziali clienti, sia per le discipline di velocità che di lunga distanza.

La storia delle auto TCR, costruite nella sede del team ad Alzenau, in Germania, aggiunge un’altra sfaccettatura ai forti legami tra Nürburgring e Hyundai, in particolare per quanto riguarda il marchio N ad alte prestazioni di Hyundai.

Gli estesi test sul famoso “Green Hell” sono diventati un rito di passaggio per i nuovi modelli che si uniscono alla line-up delle auto da strada. Inoltre, le informazioni raccolte a ogni stagione di gara nella categoria TCR - sia al Nürburgring che in tutto il mondo - sono state cruciali nello sviluppo del marchio ad alte prestazioni.

Il fine settimana della NLS è solo il primo passo nel lavoro della squadra verso la 24 Ore di quest’anno. La Elantra N TCR sarà affiancata da una i30 N TCR per le sei ore di qualificazione della N24 all’inizio di maggio. Il team di piloti Page 2 completo per entrambe le vetture sarà annunciato poco prima dell’evento.

Naturalmente è fantastico partecipare alla 24 Ore del Nürburgring come vincitori in carica della categoria TCR dopo le eccellenti prestazioni dello scorso anno. Tuttavia, questo comporta anche un’aspettativa in più che dobbiamo soddisfare. Qualsiasi gara sul Nürburgring Nordschleife è imprevedibile - ci sono alcune cose che semplicemente non possiamo controllare. Questo aspetto rende ancora più importante arrivare alla gara il più preparati possibile. La nostra partenza all’evento NLS di questo fine settimana con la Hyundai Elantra N TCR, Manuel Lauck e Marc Basseng e poi le qualifiche della N24 in programma il mese prossimo, permetteranno al nostro team al completo di preparare sé stessi e le auto per la 24 Ore. Le caratteristiche dell’evento lo rendono il momento perfetto per mostrare le prestazioni da corsa dei nostri progetti TCR in alcune delle condizioni più difficili nel motorsport moderno

Julien Moncet,Deputy Team Principal di Hyundai Motorsport