Hyundai Motorsport ottiene il terzo posto al Rally Italia Sardegna

  • Hyundai Motorsport ha conquistato il terzo posto nel Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del Mondiale Rally 2021
  • Neuville e Wydaeghe hanno conseguito il quarto risultato stagionale in top 3, ottenendo 5 punti extra con una performance impressionante nella Power Stage
  • Tänak e Sordo sono rientrati in gara la domenica dopo i rispettivi ritiri nella giornata di sabato, conquistando punti nella Power Stage

- Hyundai Motorsport ha concluso il Rally Italia Sardegna con un terzo posto dopo un altro fine settimana frustrante, che prometteva inizialmente molto di più per il team.

Thierry Neuville e il co-pilota Martin Wydaeghe hanno conquistato un podio al termine di un complicato rally, ottenendo il quarto risultato stagionale in top 3, il decimo per Hyundai in Sardegna.

Il quinto round del Mondiale Rally 2021 è iniziato con performance decisive che hanno portato a diverse vittorie nelle prove speciali del venerdì da parte dei tre equipaggi di Hyundai Motorsport. Sfortunatamente un doppio ritiro nella giornata di sabato – quando Ott Tänak era al comando della gara e Dani Sordo al secondo posto – ha impedito al team di conquistare numerosi punti utili per il campionato costruttori

Mentre Neuville ha confermato il risultato a podio nella mattinata di domenica, Tänak e Sordo sono tornati sullo sterrato sardo per portare a casa punti durante la Power Stage.

Nella PS18 Aligentu-Santa Teresa (7.79 km) Neuville ha ottenuto il miglior tempo di speciale per la seconda volta nel weekend ripetendosi nel secondo passaggio, valido come Power Stage, e conquistando cinque punti extra al termine di una prestazione impressionante. Nella stessa speciale, Tänak ha conseguito il secondo tempo e Sordo il quinto.

Con i 20 punti guadagnati in Sardegna, Neuville mantiene la terza posizione della classifica piloti dopo le prime cinque gare della stagione e a 29 lunghezze dal leader. I punti conquistati nella Power Stage permettono invece a Hyundai Motorsport di rimanere al secondo posto nel campionato costruttori, con un distacco di 49 punti dalla vetta.

Il Team Principal Andrea Adamo ha commentato:

Vorrei ringraziare Thierry e Ott per le belle parole dette al team dopo la Power Stage. Questo tipo di commenti riflettono il nostro spirito e dimostrano come stiamo effettivamente spingendo tutti nella stessa direzione. Non siamo felici delrisultato, ma sappiamo che se andremo avanti come stiamo facendo, lavorando assieme, potremo recuperare. Non siamo spaventati, lavoreremo duro come abbiamo sempre fatto. Hyundai Motorsport è un grande team, ma il duro lavoro paga, come dimostrano la doppietta nel WTCR al Nürburgring, lo stupefacente rally di Jari nel WRC2, e i miglioramenti fatti alle nostre vetture qui nel WRC. I miei uomini hanno fatto un lavoro incredibile e sono grato e commosso di sentire i nostri piloti apprezzare il loro lavoro.

Andrea AdamoTeam Principal Hyundai Motorsport

Il prossimo rally

  • Uno degli eventi più attesi del calendario WRC 2021 prenderà il via dal 24 al 27 giugno, con i team diretti al Safari Rally Kenya
  • Dal Service Park basato a Nairobi, gli equipaggi si daranno battaglia in un’avventura tutta nuova e che promette essere una sfida emozionante.