Hyundai N: due nuovi concept e la visione sulle prestazioni EV

  • Il primo modello completamente elettrico ad alte prestazioni di Hyundai, IONIQ 5 N, verrà lanciato nel 2023
  • Hyundai presenta in anteprima due concept ad alte prestazioni: RN22e e N Vision 74
  • RN22e impiega l’innovativa Electric-Global Modular Platform (E-GMP) di Hyundai e il design esterno di IONIQ 6
  • N Vision 74 è un modello ad alte prestazioni ibrido a celle a combustibile a idrogeno e a batteria che si ispira sia a Hyundai N 2025 Vision Gran Turismo sia a Hyundai Pony Coupé concept del 1974
  • RN22e e N Vision 74 esprimono la visione dell’elettrificazione ad alte prestazioni del brand Hyundai N, sebbene non sia stata ancora confermata la produzione commerciale

- Il brand ad alte prestazioni N di Hyundai sta svelando la sua visione dell’elettrificazione, confermando l'impegno dell'azienda verso le tecnologie a zero emissioni orientate al futuro.

Questi due concept rolling lab dimostrano l’ambizione di Hyundai di diventare leader nel futuro a emissioni zero.

I rolling lab di Hyundai sono dei veri e propri laboratori su ruote, il luogo in cui vengono testate e messe alla prova le tecnologie avanzate dell’azienda per applicarle ai futuri modelli di produzione.

RN22e si basa sulla nuovissima IONIQ 6 e sulla Electric-Global Modular Platform (E GMP) dell’azienda per stabilire un nuovo standard nell’ambito dei veicoli elettrici ad alte prestazioni, mentre N Vision 74 combina la tecnologia EV con un avanzato sistema di celle a combustibile a idrogeno, diventando così il primo rolling lab ibrido a idrogeno di Hyundai N che esplora il divertimento alla guida nell’era dell'elettrificazione.

RN22e e N Vision 74 svolgono un ruolo importante nello sviluppo strategico della nostra intera gamma di prodotti, in particolare dei nostri veicoli elettrificati ad alte prestazioni. I Rolling Lab rappresentano il continuo sviluppo delle nostre tecnologie più avanzate. Questo approccio unico ci rende pronti per le sfide del futuro, consentendoci di spingere noi stessi al limite

Thomas SchemeraExecutive Vice President and Head of Customer Experience Division di Hyundai Motor Company

Sia RN22e che N Vision 74 continueranno a essere testate e verificate dagli ingegneri Hyundai, affinché le future auto N di serie possano essere dotate delle loro tecnologie avanzate.

La visione di Hyundai N sull’elettrificazione

Sin dal lancio della sua prima auto di serie ad alte prestazioni nel 2017, Hyundai i30 N, il brand N ha spinto i limiti delle prestazioni per aiutare i clienti a scoprire quanto possa essere divertente guidare. Il claim del brand è “Never just drive”, perché andare dal punto A al punto B non dovrebbe mai essere noioso. Anche in un futuro elettrico, il brand N è fedele ai suoi tre capisaldi: “corner rascal” (vetture agili e perfettamente bilanciate in curva), “racetrack capability” (tutti i modelli N sono costruiti per divertenti performance in pista) e “everyday sportscar” (vetture per tutti e per tutte le esigenze, non solo per i track day e le autostrade).

In soli sette anni, Hyundai N è diventato il brand ad alte prestazioni in più rapida evoluzione. N sta lavorando per stabilire nuovi standard di prestazioni elevate e sostenibili. Iniziamo con entusiasmo questo nuovo capitolo di high-performance elettrificate e perseguiremo questo obiettivo utilizzando la nostra creatività, la nostra competenza ingegneristica e il nostro spirito competitivo

Till WartenbergVice President of N Brand Management & Motorsport Sub-Division di Hyundai Motor Company

Alla scoperta di RN22e, un assaggio del futuro EV N

RN22e offre prestazioni pronte alla pista perfezionando e ottimizzando l’innovativa Electric-Global Modular Platform (E-GMP) di Hyundai insieme a un design streamliner ispirato a IONIQ 6. Come primo rolling lab di Hyundai N basato sulla piattaforma E-GMP, RN22e illustra la visione e la direzione elettrificata del brand N aprendo la strada a un futuro modello elettrico ad alte prestazioni. Il concept ha ricevuto il suo nome perché si tratta del rolling lab del brand N sviluppato nel 2022, con prestazioni elettriche (EV).

RN22e è stata testata per massimizzare i tre pilastri delle prestazioni N, a partire da “corner rascal”: il brand N si è impegnato fin dal suo lancio a sviluppare l’ormai caratteristica abilità nell’affrontare le curve, e ha equipaggiato la maggior parte dei modelli N con l’e-LSD, Corner Carving Differential. RN22e aumenta la sensazione di estrema aderenza in curva con un peso inevitabilmente maggiore, esplorando il torque vectoring attraverso una doppia frizione. Inoltre, le parti stampate in 3D riducono il peso e mantengono la rigidità per un migliore comportamento in curva. Dotata di trazione integrale (AWD), RN22e offre una distribuzione della coppia ottimizzata in base alle diverse modalità di guida, consentendo al conducente di scegliere la coppia sulle ruote anteriori e posteriori.

Per migliorare le capacità di RN22e in circuito, il brand N si è concentrato sul raffreddamento e sulla frenata per aumentare la resistenza. RN22e offre impostazioni ottimizzate per la pista, per consentire ai clienti di godersi la guida senza subire cali di performance. Le pinze monoblocco a quattro pistoni e il disco ibrido da 400 mm consentono a RN22e di sopportare il peso del sistema elettrico (PE). Inoltre, Hyundai N utilizzerà RN22e per studiare il modo in cui offrire un dinamiche di guida ulteriormente migliorate utilizzando la frenata rigenerativa per controllare con precisione gli spostamenti di carico e l’ingresso in curva.

Poiché Hyundai N sviluppa e testa tecnologie all'avanguardia da trasferire ai modelli N di produzione, RN22e svolge un ruolo importante come laboratorio di prova per i prossimi modelli N completamente elettrici. Ben conoscendo cosa entusiasma gli appassionati, il brand N sta sviluppando nuove funzionalità, come l’esperienza di guida entusiasmante per i modelli elettrificati. RN22e offre N Sound+, che genera suoni da altoparlanti interni ed esterni per incrementare la sensazione di guida dinamica. Inoltre, N e-shift integra le vibrazioni e la sensazione di cambio marcia con N Sound+. Come laboratorio su ruote che Hyundai N utilizza per sviluppare continuamente tecnologie avanzate, RN22e servirà a testare e collaudare esperienze di guida emozionale così che i futuri clienti abbiano la possibilità di scegliere il proprio personale divertimento elettrificato.

 

Adattando il design streamliner di IONIQ 6, RN22e sfrutta le caratteristiche aerodinamiche del nuovo modello elettrico, cui Hyundai N ha aggiunto dettagli ispirati al motorsport per massimizzare le prestazioni. Grazie alla ridotta altezza da terra e alle spalle allargate, Hyundai N ha ottenuto un design con una forte presenza su strada. Pur mantenendo il design di IONIQ 6, il paraurti inferiore è stato progettato per essere sportivo, capace un fascino inaspettato. Grazie a questa estetica funzionale, RN22e ha potuto migliorare il raffreddamento e l’aerodinamica.

Con una lunghezza di 4.915 mm, una larghezza di 2.023 mm e un'altezza di 1.479 mm su un passo di 2.950 mm, RN22e continuerà a evolvere grazie all’esperienza nell’ambito del motorsport, in modo che Hyundai possa affinare e perfezionare le sue tecnologie avanzate per lanciare un modello N elettrico di serie che sfrutti il potenziale della piattaforma E-GMP.

RN22e – Specifiche tecniche

Veicolo

Misure

Lungh. / Largh. / A // PASSO (㎜)

4,915 / 2,023 / 1,479 // 2,950

Powertrain

Motore

Potenza massima totale (kW)

430 kW (anteriore e posteriore combinati)

Coppia massima totale (Nm)

740 Nm (anteriore e posterior combinati)

Batteria

Capacità (kWh)

77.4 kWh

400-V / 800-V fast multi-charging capability

Tempi di ricarica

Inferiori a 18 min (dal 10 all’80%)

Performance

Velocità massima (kph)

Superiore a 250

N Vision 74

Ispirata alla storia di Hyundai, N Vision 74 è un rolling lab ibrido a celle a combustibile a idrogeno ad alte prestazioni che sottolinea la leadership dell’azienda nelle tecnologie delle prestazioni sostenibili. La N Vision 74 guarda sia alla tecnologia che al design, radicandosi nella visione sostenibile di N annunciata nel 2015 e nella passione di Hyundai per le alte prestazioni dal 1974.

In termini di design, N Vision 74 rende omaggio al concept Hyundai Pony Coupé del 1974, d dal leggendario designer Giorgetto Giugiaro. Il concept fu poi utilizzato come base dei prototipi per la prima auto sportiva di serie di Hyundai. Anche se alla fine il modello non entrò in produzione, quell’atteggiamento audace diede l’impronta all’intera azienda.

Il design proiettato al futuro della N Vision 74 è frutto del rispetto e dell’apprezzamento che nutriamo per la dedizione e la passione con cui è stata realizzata la concept Pony Coupé

SangYup LeeExecutive Vice President e Head of Hyundai Design Center

N Vision 74 esalta l’atteggiamento audace della concept Pony Coupé in un design Hyundai del futuro, reinterpretando gli interni come uno spazio di intrattenimento senza perdere l’architettura pura della concept cui si ispira. N Vision 74 è dotata di un abitacolo incentrato sul guidatore, con un mix di dettagli storici e di design contemporaneo, come il quadro digitale e i pulsanti analogici.

Con una lunghezza di 4.952 mm, una larghezza di 1.995 mm e un’altezza di 1.331 mm su un passo di 2.905 mm, è il primo laboratorio su ruote ad alte prestazioni costruito con il più avanzato sistema di celle a combustibile a idrogeno che Hyundai N abbia mai creato. Questa non è però la prima volta che N si occupa della tecnologia delle celle a combustibile: N Vision 74 si ispira infatti anche alla concept car Hyundai N 2025 Vision Gran Turismo, presentata nel 2015 con il lancio del marchio N per immaginare il futuro delle alte prestazioni a idrogeno.

A soli sette anni di distanza, Hyundai N presenta N Vision 74, che si pone obiettivi ancora più ambiziosi, dando forma alla sua passione per il fattore “fun to drive” e per la creatività. Gli ingegneri Hyundai hanno sviluppato una struttura ibrida composta da una batteria elettrica in combinazione con un sistema FCEV, che è stato inserito in un layout completamente nuovo. Col l’utilizzo del sistema a celle a combustibile combinato alla batteria elettrica per alimentare N Vision 74, l’efficienza del raffreddamento è migliorata, mentre le due diverse fonti di energia possono essere utilizzate in base alle diverse condizioni di guida. Questo sistema logico perfezionato consente un migliore controllo della distribuzione della coppia da parte dei due motori posteriori, garantendo una dinamica di guida in curva precisa e reattiva. Inoltre, N Vision 74 investiga il bilanciamento tra prestazioni e raffreddamento con un sistema di raffreddamento a tre canali.

La tecnologia ad alte prestazioni si integra perfettamente con il design per soddisfare i requisiti di gestione del calore del sistema fuel cell. Con un’estetica estremamente funzionale, N Vision 74 esplora l’equilibrio tra una tecnologia all’avanguardia e un design distintivo. Oltre alle capacità di lunga percorrenza e di rifornimento rapido, N Vision 74 garantisce il divertimento alla guida con una fonte di energia sostenibile grazie all’applicazione di tecnologie all'avanguardia.

N Vision 74 – Specifiche tecniche

Veicolo

Misure

Lung. / Largh. / A // PASSO (㎜)

4,952 / 1,995 / 1,331 // 2,905

Powertrain

Motore

 Potenza massima totale (kW)

Superiore a 500 kW (Posteriore)

 Coppia massima totale (Nm)

 Superiore a 900 Nm (Posteriore)

Batteria

Capacità (kWh)

62.4 kWh

Capacità di ricarica ultra rapida 800-V

Idrogeno

Capacità del serbatoio

4.2 kg

Pile di celle a combustibile

net 85 kW (Max 95 kW)

 Tempo di rifornimento

5 min.

Performance

Velocità massima (kph)

Superiore a 250

Autonomia di guida

 Superiore a 600 km

Storia e futuro degli Hyundai rolling lab

Nel 2012, Hyundai ha dato vita a Project RM per illustrare la sua esperienza nello sviluppo di nuove tecnologie e innovazioni. Attraverso questo progetto, l’azienda sviluppa e porta le nuove tecnologie ad alte prestazioni provenienti dal motorsport sui futuri modelli N. Il nome del progetto si riferisce alla configurazione del powertrain con trazione posteriore e propulsore posizionato centralmente del prototipo N “Racing Midship”. La differenza fondamentale di questo design è quella di offrire un equilibrio ideale fra maneggevolezza e agilità grazie a un basso momento di inerzia polare.

A partire dalla sua nascita, la serie RM si è progressivamente evoluta fino a comprendere RM14, RM15, RM16 e RM19. La piattaforma RM è un laboratorio ingegneristico per testare le tecnologie ad alte prestazioni e per provarle direttamente sull’asfalto, a tutte le velocità e in tutte le condizioni di guida. Sottoposti a test sempre più approfonditi, i modelli RM validano le tecnologie avanzate, ne osservano l’effettivo incremento delle prestazioni e le migliorano per l’applicazione sui futuri modelli N.

Due anni fa, Hyundai ha presentato la nuova generazione di auto sportive elettrificate Racing Midship Sports Car RM20e. Nell’ambito della serie RM, la RM20e è stata il primo veicolo ad alte prestazioni elettrico a batteria su cui Hyundai – per la prima volta – ha potuto applicare il potenziale dei powertrain a zero emissioni alle sue auto ad alte prestazioni.

Hyundai N ha presentato la nuova serie di rolling lab con un nome diverso rispetto al passato per stabilire il nuovo standard di prestazioni elevate di prossima generazione. Con il brand N che continua a perseguire i suoi tre pilastri N in termini di prestazioni, RN22e e N Vision 74 sono in fase di test per massimizzare le capacità in pista, le caratteristiche di auto sportiva per tutti i giorni e le abilità in curva. Hyundai N rimarrà fedele alla sua filosofia anche nell’era dell’elettrificazione.

Come primo grande passo, la prima N elettrica di Hyundai, IONIQ 5 N, arriverà sul mercato globale nel 2023. Ulteriori dettagli sul primo veicolo elettrico N saranno svelati in seguito.

I progetti rolling lab sono un’ottima risorsa per sviluppare la visione dell’elettrificazione di Hyundai N che diventerà realtà, con IONIQ 5 N, il prossimo anno

Till WartenbergVice President di Hyundai Motor Company

Ispirati dal motorsport

Il motorsport è considerato la culla della gamma N. Per la divisione Motorsport di Hyundai, il successo è definito in termini più ampi rispetto alla semplice vittoria di gare e titoli; significa anche sviluppare conoscenze indipendenti e raccogliere dati che possono essere condivisi con l’azienda per consentire a Hyundai di costruire auto migliori. Grazie all’esperienza nel motorsport, questi progressi vengono trasferiti ai veicoli di serie.

Si tratta di un rapporto biunivoco tra il motorsport e le auto di serie, in cui i migliori elementi di ciascun tipo di auto vengono utilizzati per migliorare quello successivo. Questo trasferimento di conoscenze ha un impatto diretto sui futuri modelli di serie di Hyundai N. Le nuove tecnologie vengono testate attraverso il motorsport, come è accaduto con i20 N: il pluripremiato modello N è stato ispirato dalla i20 Coupe WRC impiegata nel rally. Tutto ciò che Hyundai apprende dal motorsport entra a far parte del processo di Ricerca & Sviluppo per sviluppare il prossimo modello N o un progetto legato alle prestazioni, e la partecipazione all’ETCR si collega alla passione di Hyundai per le alte prestazioni sostenibili.

In linea con la sua visione “Progress for Humanity”, Hyundai sta accelerando i suoi sforzi sul fronte dell’elettrificazione per offrire una mobilità più pulita e un futuro più sostenibile. Spingendo in là i limiti delle auto elettrificate ad alte prestazioni, Hyundai sarà pronta per le sfide di domani e forgerà un’era di guida sostenibile fatta di divertimento.

Ulteriori dettagli sulla visione di elettrificazione di N con RN22e e N Vision 74 sono disponibili sul canale YouTube “Hyundai N Worldwide”: https://www.youtube.com/c/hyundainworldwide