Hyundai: la mobilità a zero emissioni protagonista di e_mob 2021

  • Hyundai è sponsor della quinta edizione di e_mob, il Festival della mobilità elettrica in programma a Milano dal 16 al 19 ottobre 2021
  • Nuova IONIQ 5 e Nuova KONA Electric, due modelli simbolo della gamma elettrificata Hyundai, saranno in esposizione e a disposizione dei visitatori
  •  Hyundai porta all’evento tutto il suo trentennale know-how sul fronte dell’elettrificazione e il suo impegno per una società a zero emissioni

- Hyundai partecipa, in qualità di sponsor, a e_mob 2021.

La quinta edizione del Festival della mobilità elettrica - in programma a Milano 16 al 19 ottobre - si pone l’obiettivo di promuovere la mobilità a zero emissioni in tutte le sue forme creando una rete e una sinergia tra tutti gli attori del settore.

Nell’area espositiva della manifestazione, allestita fra Piazza Duomo, Piazza Mercanti e Piazza Cordusio, i visitatori e il pubblico potranno conoscere da vicino i due modelli simbolo della gamma elettrificata Hyundai: Nuova IONIQ 5 - il crossover che ridefinisce la mobilità a zero emissioni attraverso caratteristiche innovative e sostenibili - e il SUV compatto KONA Electric, caratterizzato da un design puro ed elegante, tecnologie all’avanguardia e un’autonomia fino a 484 km (WLTP).

In concomitanza con e_mob 2021, sabato 16 e domenica 17 ottobre sarà possibile apprezzare la nuovissima IONIQ 5, il manifesto della mobilità elettrica secondo Hyundai, presso gli showroom Hyundai di tutta Italia in occasione dell’Open Weekend, in programma anche nelle giornate del 23-24 ottobre.

Forte del suo trentennale know-how sul fronte dell’elettrificazione e della più ampia gamma di motorizzazioni elettrificate sul mercato (full electric, mild-hybrid, full-hybrid, plug-in hybrid e fuel cell), Hyundai ribadisce così ancora una volta il suo impegno per una mobilità universale a zero emissioni, che si inserisce nella sua visione "Progress for Humanity". Dall'impegno per elettrificare tutta la gamma, al lancio della famiglia IONIQ 100% elettrica, fino agli oltre 20 anni di ricerca sull'idrogeno, Hyundai infatti ha costantemente lavorato per aprire la strada al cambiamento per una società a zero emissioni.

Recentemente Hyundai ha annunciato l’obiettivo di diventare carbon neutral entro il 2045 attraverso un approccio integrato basato su tre pilastri - mobilità pulita, piattaforme di nuova generazione ed energia verde.

In Europa, Hyundai prevede di offrire esclusivamente veicoli a zero emissioni (ZEVs) a partire dal 2035 eliminando gradualmente entro il 2040 nei principali mercati tutti i veicoli che utilizzano combustibili fossili sostenendo la transizione verso una mobilità pulita.

L'idrogeno rappresenta una componente fondamentale dell’impegno di Hyundai verso la neutralità carbonica.

Recentemente Hyundai Motor Group ha presentato la sua Hydrogen Vision 2040, ovvero i suoi piani per diffondere l'idrogeno entro il 2040 per "Tutti, Tutto e Ovunque" attraverso l'introduzione di nuove tecnologie e soluzioni di mobilità nei trasporti e in altri settori industriali, forte del suo know-how più che ventennale nello sviluppo della mobilità a celle a combustibile.

Nel 2023 Hyundai Motor Group introdurrà un sistema di celle a combustibile di nuova generazione con costi ridotti di oltre il 50%, un volume totale del pacco ridotto del 30% e una potenza raddoppiata. Entro il 2028 il Gruppo diventerà il primo costruttore automobilistico ad applicare il suo sistema di celle a combustibile su tutti i modelli di veicoli commerciali, proseguendo quanto cominciato nel 2020, con lo sbarco in Europa di XCIENT Fuel Cell, il primo camion elettrico a idrogeno prodotto in serie al mondo.

Oltre che applicare i sistemi di celle a combustibile a tutti i tipi di mobilità, Hyundai Motor Group, promuoverà la diffusione della tecnologia a idrogeno in altri settori e aspetti della società, come ed esempio case, edifici e centrali elettriche. Sta inoltre lavorando a nuovi prodotti con tecnologie a celle a combustibile, tra cui Trailer Drone (Sistema di trasporto di container in grado di funzionare in modo completamente autonomo), Vision FK (concept di auto sportiva ad alte prestazioni) e veicoli per il soccorso e salvataggio di emergenza come il Rescue Drone.

L’obiettivo di Hyundai è di diventare un fornitore di soluzioni di mobilità smart, capace di offrire esperienze di mobilità intelligente a 360°, che sappiano combinare device e servizi per rispondere ai bisogni del presente e del futuro dei suoi clienti.