Hyundai podcast: favorire la sostenibilità nello showbusiness

  • Hyundai ha rilasciato il secondo episodio della seconda stagione del suo podcast, Are We There Yet?
  • Lenn Kudrjawizki, attore e volto green di Hyundai Motor Deutschland, racconta a Suzi Perry i suoi progetti sul fronte umanitario e della sostenibilità
  • È possibile ascoltare e iscriversi al podcast a questo link

- Hyundai ha rilasciato il secondo episodio della seconda stagione del suo podcast bisettimanale, Are We There Yet?, intitolato “Dallo schermo al green: favorire la sostenibilità nello showbusiness".

Lenn Kudrjawizki, attore e partner di Hyundai Motor Deutschland, si è unito alla conduttrice Suzi Perry e ha condiviso le sue esperienze come attore, coinvolto in iniziative umanitarie e di sostenibilità, nonché il suo lavoro con Hyundai.Nel secondo episodio della seconda stagione, Kudrjawizki racconta di come la sua passione per la recitazione e l'agire in modo sostenibile si sovrappongano. Come ambasciatore del Green Actors Lounge, Kudrjawizki si fa portavoce di stili di vita sostenibili, della produzione green di film e di una cooperazione solidale. L’attore tedesco - attivo dal 1996 - è consapevole che l'industria cinematografica e televisiva sia tradizionalmente nota per il suo ampio impatto ambientale, ma negli ultimi anni ha assistito a cambiamenti significativi. Oggi, gli studios stanno introducendo pratiche più sostenibili in tutta la produzione.

C’è ancora molta strada da fare, ma la consapevolezza sta crescendo molto rapidamente in questo momento. Stiamo sostenendo produzioni green. C’è un grande cambiamento in atto.

Lenn KudrjawizkiAttore e volto green di Hyundai Motor Deutschland
Play
Are We There Yet? – From screen to green: pushing sustainability in showbiz (Season 2, Episode 2)

Kudrjawizki spiega anche il suo lavoro umanitario e a sostegno della sostenibilità. L’attore ha avviato le iniziative klimaneutral jetzt e go climate action per offrire consigli quotidiani per adottare uno stile di vita a neutralità carbonica, promuovere opportunità per compensare le emissioni personali di carbonio e mettere in evidenza progetti di compensazione sociale a beneficio per la comunità locale.

Dal 2019, Kudrjawizki sta raccogliendo denaro per vari enti di beneficenza, tra cui UNICEF, attraverso la sua iniziativa Antritt mit Herz(Inizia con il cuore). Per i tour 2020 e 2021 di Antritt mit Herz, Hyundai Motor Deutschland ha fornito all’attore una KONA Electric per portare aiuto alle persone colpite dai terremoti in Croazia, viaggiando per l’Europa a emissioni zero.

Come Ambasciatore UNICEF, posso aiutare i bambini. È qui che le cose si uniscono. Salvare l’ambiente significa salvare il futuro dei nostri bambini. Con i tour carbon neutral verso i miei set, voglio ispirare le persone e sto raccogliendo fondi per i bambini in difficoltà. Insieme a Hyundai e UNICEF abbiamo riunito così tante idee. Abbiamo mostrato alle persone un modo diverso di viaggiare e di aiutarsi l’un l’altro.

Lenn KudrjawizkiAttore e volto green di Hyundai Motor Deutschland

Come volto green di Hyundai Motor Deutschland, Kudrjawizki ha avuto un'esperienza di prima mano con l’impegno per la sostenibilità di Hyundai. Oltre a mettersi al volante di KONA Electric e IONIQ 5, ha anche partecipato a un’iniziativa di Healthy Seas, recuperando 300 kg di reti abbandonate nel Mare del Nord.

Registrandosi al podcast di Hyundai, Are We There Yet?, è possibile ascoltare l'ultimo episodio per saperne di più su come questo volto del brand stia esortando il prossimo a fare la propria parte per ridurre e compensare le loro emissioni di carbonio.

Il secondo episodio della seconda stagione di Are We There Yet? è ora live e disponibile per gli ascoltatori su Spotify, Apple, Google, Podcasts, Stitcher, Acast e altre piattaforme di streaming podcast. È prodotto da Fresh Air Production.

Informazioni su Lenn Kudrjawizki

Lenn è un attore e musicista tedesco. Ha fatto il suo debutto in televisione nel 1996, da adolescente, interpretando Wladimir nel film TV Katrin e Wladimir. Da allora, Lenn ha preso parte a più di 60 produzioni televisive e cinematografiche, come Jack Ryan: Shadow Recruit (2016, Branagh), il film premio Oscar The Counterfeiters (2007, Ruzowitzky) e Pope Joan (2009, Wortmann). Dal 2016, Lenn ha recitato nel ruolo principale del commissario nella serie televisiva Split Homicide di ARD. Ha anche un ruolo nella sesta stagione della serie di successo Vikings.

Nel 2007, Lenn ha fatto il suo debutto alla regia con il cortometraggio Today is My Day. Il suo secondo lavoro come regista e autore è stato per Thank You, Mr. President nel 2009, che gli è valso il prestigioso Murnau Award. Ha anche ricevuto il premio Amnesty International Human Rights Award per Business as Usual (2013).

Lenn ha fondato la prima orchestra al mondo a ridotto contenuto di CO2 "The Berlin Show Orchestra" con la sua compagnia Legrain Productions. Attraverso l’iniziativa Antritt mit Herz, ha pedalato dalla Germania fino al set in Croazia. L'iniziativa si tiene regolarmente ed è volta a sostiene i bambini bisognosi.